Origine geografica

Il LADAKH, chiamato anche "Piccolo Tibet", è una fredda regione semidesertica della penisola indiana. Gran parte del suo territorio supera i 3.000 metri. Il Ladakh è dominato a nord dalle montagne del Karakorum e a sud dall'Himalaya...
ansari-cachemire-ladakh

Un po' di storia

Bisogna approfondire la storia del Kashmir, il Paese, per conoscere la storia della fibra eponima, la Cashmere e quindi la sua versione più nobile, la fibra Pashmina. 

Per molto tempo, il Cashmere è prodotto in regioni con temperature estreme, tra cui la Mongolia, il Nepal e, naturalmente, il Kashmir.

LA CAPRA PASHMINA

Fibra di pashmina

Un vero diamante di lana, la Pashmina è di fatto una delle migliori fibre naturali del mondo. Il nome Pashmina è radicato nel termine PASHM, che ha origine nella lingua farsi. Il pashm è la fibra di cashmere che cresce naturalmente sotto il manto invernale degli animali endemici dell'Asia superiore.

Tessitura Kani

la definizione letterale di Kani è: bobina di legno o piccolo bastone. Conosciuto anche in Kashmir come kanikar o tilikar.

Si tratta di una piccola bobina su cui viene avvolto il filo di pashmina che verrà poi utilizzato per realizzare il famoso scialle.

Tissage Kani au Cachemire

abbigliamento